martedì 10 febbraio 2015

Questo non é un post di viaggio, oppure sí ma di viaggio nella politica.
Un momento di normale sconcerto. Il presidente Hollande (a detta di Repubblica) prospetta la guerra con la Russia se non si risolve la crisi ucraina. Mi viene da pensare che sia matto, o che lo dica per bucare la schermo, per far breccia nelle notizie, infatti poco dopo é sommerso dalle notizie sulla Grecia, sulla rottura di Forza Italia con il governo e altro ancora. Ma cosa vorrebbe dire guerra con la Russia? Ci fornisce un terzo dell'energia che consumiamo, ha un sacco di soldati e la bomba atomica ed é la Russia, non San Marino. Non so, mi sembranon parole buttate lí a caso.
Nel parlamento europeo Bonanno Lega attacca la Mogherini Pesc dicendo che non conta un cazzo. Sará che speravo di averli solo come ricordo questi toni, ma invece se torna su la destra, la solita destra italiana, da Gasparri a La Russa con le loro battute sessiste e scontate da Italia anni 50, allora ripartono quei luoghi comuni assurdi.
Non ho rimpianti ad avere lasciato l'Italia peró mi spiace che vada sempre indietro.
Vedo l'Italia come avvinta nello stesso viaggio in una specie di eterno ritorno nella strada vecchia, con i preti che sono i baluardi del passato anche se il loro Papa indica aperture che non colgono, con le pulsioni leghiste puriste frammiste ad interessi venali e giravolte di comodo.
I cinque stelle che sono convinti di essere diversi perché non accettano il sistema, ma in questo modo sono parte del sistema, rimanendo sempre ad arte tra il 20 il 25% abbastanza da contare ma non troppo da non dover correre il rischio di governare.
Renzi e Berlusconi rompono peró il progetto di legge in discussione salva Berlusconi... cos'é una lotta solo di facciata? Oppure ci si crede? Ma gli attacchi di Buonanno alla Mogherini é reale, é successo. Sará parte di una finzione piú ampia ma é successo.

Guerra con la Russia? Rottura sulle riforme e tutto che si blocca? Bracci di ferro per provare le forze in campo?

Stiamo a vedere.


sabato 23 aprile 2011

Loetbos 22. April 2011






... rustige en mooie zonnige dag met de fiets en vrienden...

Aachen April 17-18, 2011





















Town night sighteing, camping, walking... bellissimo

sabato 22 gennaio 2011